Blog Dettaglio

I nostri articoli

TRA ARTE E STORIA

Domenica 13 Agosto, è stata una giornata veramente ricca di grandi emozioni.
Per gentile concessione dell’Amministrazione del Comune di Taggia, alla quale va il nostro sentito “Grazie”, siamo stati ospitati presso l’antica Villa Curlo, splendido palazzo del 1300 nel quale, l’Associazione “I Colori della Gioia” dell’instancabile Mecenate 2.0 e mentore di talenti artistici, ha organizzato una mostra di pittura che è iniziata Domenica 13 Agosto e finirà Sabato 19, aperta tutti i giorni dalle 16.30 alle 23.00.
La riapertura del Palazzo e l’inizio della mostra di Gioia Lolli insieme al pittore Riccardo Bonfà, meritava veramente una manifestazione d’eccezione.
Alle 16.30, alla presenza del Sindaco e dell’Assessore al Turismo e Manifestazioni, gli “antichi” proprietari della Villa, in abiti d’epoca, hanno dato inizio ad uno spettacolo che ci ha accompagnati fino a sera.
La Castellana, con un rapace sul polso sinistro, ha preceduto gli Sbandieratori e i suonatori del Sestiere “Cuventu” di Ventimiglia, nel giardino interno della stupenda Villa, dove al rullo cadenzato dei tamburi, giovani e adulti si sono avvicendati in un meraviglioso spettacolo di lancio delle bandiere che volavano nel cielo come variopinte farfalle per ricadere maestosamente tra le mani di chi le lanciava.
Alla fine di questa meravigliosa performance, i rapaci dell’Associazione “Terre di confine”, capitanata da Sabina Camarda, falconiere, cavallerizza, insegnante di tiro con l’arco e la balestra, i rapaci, dicevamo, sono stati l’attrazione principale, molti ospiti hanno cercato di fotografare il loro magnetico sguardo e la signorilità del loro portamento.
Un ringraziamento va anche a Sonia e Daniele Rao, i quali con il loro catering, hanno distribuito spuntini golosi, sia salati che dolci, annaffiati da vini e bibite fresche e molto gradevoli.
Tutte queste emozioni, non ci hanno distratti, comunque, dalla visita al maniero e dalla contemplazione delle opere esposte: cuori, note musicali e angeli di Gioia Lolli e marine e fiori di Riccardo Bonfà.
Grazie, quindi, all’Amministrazione Comunale di Taggia per la splendida location, al Sestiere Cuventu per l’avvincente spettacolo, all’Associazione “Terre di confine” per gli abiti storici e la presenza dei rapaci, ai coniugi Rao per il loro delizioso catering, ma soprattutto al’esplosiva Gioia Lolli,sublime organizzatrice di manifestazioni sempre emozionanti.


Articolo di Claudio Fornero - Sanremo Nocte

Contattaci

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.