Blog Dettaglio

I nostri articoli

Gioia Lolli alla Pro Biennale di Venezia

Vittorio Sgarbi, famoso critico d'arte, elogia le opere di Gioia Lolli, esposte alla Pro Biennale di Venezia

Venezia ha ospitato dal 5 al 27 maggio la Pro Biennale, evento dedicato all'arte contemporanea, organizzata da Spoleto Arte, e presentata da Vittorio Sgarbi, noto critico d'arte.

Tra le varie opere accuratamente selezionate, anche quelle di Gioia Lolli hanno partecipato alla kermesse (che vede come ideatore e organizzatore Salvo Nugnes, presidente di Spoleto Arte), e sono state sottoposte all'occhio attento del famoso critico d'arte, Vittorio Sgarbi, che dedicandosi ad un'accurata analisi dei quadri, ha utilizzato esclusivamente parole d'elogio, nel corso della sua attenta contemplazione.

Il critico ha sottolineato il suo apprezzamento, rivolto in particolar modo alle forme e ai colori, rintracciando nei tratti significativi accostamenti al noto pittore Schifano, e all'ancora più celebre Picasso.

Sgarbi ha chiaramente distinto nelle opere la sincerità, l'ispirazione e l'espressione, termini e concetti tanto cari ad ogni artista, e che di fatto li incoronano come tali.

Il critico, studioso meticoloso ed imparziale, inflessibile e severo, è da sempre restio nel rilasciare ogni qualsivoglia tipo di apprezzamento. Per tale motivo i suoi elogi acquisiscono un valore ancora più prestigioso.

Grande soddisfazione dunque per Gioia Lolli, sul cui capo è Vittorio Sgarbi in persona a deporre la corona d'artista.


"Sono zuccherosi ornamenti di pasticceria pittorica, ghirigori da impiattamento di ricercata gastronomia artistica le composizioni che Gioia Lolli ricava da una gestualità segnica imperniata su forme e colori di archetipica essenzialità, fiori e cuori, rossi, bianchi e neri, come nelle carte da gioco. Immagini di aurorali emancipazioni dall'indistinto, coagulate di getto come in certo Schifano, talvolta alle prese con picassiani inserti di papiers collés, che nel simulare l'automatismo istintivo perseguono la massima corrispondenza possibile fra sincerità d'animo, ispirazione ed espressione". Vittorio Sgarbi

Articolo di M.F. Troisi

Contattaci

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.